INTERVISTA A MARTIN SWEET

INTERVISTA  A MARTIN SWEET, LEDER DEI CRASHDIET intervista di DANIELE PIETRINI

Martin Sweet, leader dei CRASHDIET e degli SWEET CREATURE, nonché bassista dei SISTER, ha rilasciato un’intervista a MELODY LANE, a pochi giorni dalla sua discesa in Italia proprio con la sleaze/punk band SISTER, che il 10 dicembre si esibirà a Vercelli presso le Officine Sonore, per l’unica data italiana del “DESTINATION DUST TOUR”  .. 

MELODY LANE: …SWEET CREATURE…Com’è nata l’idea di mettere su questo nuovo progetto?
MARTIN SWEET: L’idea è nata durante questa lunga pausa in cui si trovano i Crashdiet. Ho deciso di registrare un EP con Linus Nirbrant (chitarrista dei This Ending) e mio fratello Michael (batterista dei TOXIC ROSE), giusto per il piacere di continuare ad essere creativo e divertirmi un po’. Si è rivelata un’esperienza incredibile, così abbiamo deciso di registrare altre 5 canzoni, questa volta anche con l’aiuto di Tin Star ( voce e chitarra dei Gemini Five). A questo punto ho cominciato a pensare di poter mettere su una vera e propria band non solo un side-project. Ovviamente sarà molto difficile poter andare in tour insieme, perché ognuno ha la sua band, ma è una soluzione che mi permetterà di pubblicare musica con continuità… 

MELODY LANE: …Quindi possiamo affermare che gli SWEET CREATURE sono la tua nuova band principale?
MARTIN SWEET: In questo momento si, ma non sono necessariamente la mia unica band. L’idea di base, in questo momento, è di registrare e pubblicare musica come SWEET CREATURE…

MELODY LANE: Pensi di portare in tour gli SWEET CREATURE nel 2017? Possiamo aspettarci di vedervi suonare anche qui in Italia?
MARTIN SWEET: Dipende da che tipo di offerte ci verranno fatte. Sarò sicuramente impegnato in tour con i SISTER per tutto il 2017 ma un mini tour o qualche apparizione ai festival estivi è decisamente possibile.

MELODY LANE: Pensi che suonerete qualche brano dei Crashdiet durante i vostri live? Se si, spero suoniate ‘Chemical’, un autentico capolavoro nella vostra discografia!
MARTIN SWEET: Oh si, lo penso anch’io, è una grandissima canzone! Comunque credo che potremmo suonare sia brani dei Crashdiet che dei Gemini Five… 

MELODY LANE: Sei attualmente anche il bassista dei SISTER, sei ormai un membro permanente della band o solo temporaneo?
MARTIN SWEET: Amo suonare ed andare in tour e non importa se da membro permanente o no. Lo faccio perché amo la musica, amo suonare dal vivo e registrare… 

MELODY LANE: Dicci qualcosa sui CRASHDIET. E’ solo una lunga pausa? Cosa stanno combinando gli altri membri della band?
MARTIN SWEET: Peter (bassista dei Crashsdiet) al momento si prende cura della distribuzione degli SWEET CREATURE. Ha vari progetti fra cui gli ALTER EGON, la sua band di punk svedese. Eric (batterista dei Crashdiet) è sempre in tour con varie band svedesi. Si, attualmente siamo in pausa ma ogni tanto parliamo di quando potremmo rimetterci in moto come CRASHDIET, al momento è tutto quello che ti posso dire…

MELODY LANE: Com’è la situazione al momento, avete cominciato la ricerca del nuovo cantante o non avete ancora trovato la persona giusta?
MARTIN SWEET: In realtà non abbiamo iniziato la ricerca comunque teniamo sempre gli occhi per scoprire cantanti di talento che possono fare al caso nostro…

MELODY LANE: Mick Mars dei Motley Crue ha suonato su due canzoni del vostro secondo album, puoi dirci come ci si sente a stare in studio con una legenda come lui?
MARTIN SWEET: Sono passati dieci anni ormai, sembra davvero un sogno. Irreale. Ho solo ottimi ricordi di Mick. Con noi è stato veramente gentile e garbato. In studio è lui che mi ha tranquillizzato  

MELODY LANE: Non sappiamo molto riguardo alla fuoriuscita dai CRASHDIET del vostro secondo cantante H. Olliver Twisted (attuale frontman della glam band finlandese RECKLESS LOVE). Come e perché lo arruolaste nei CRASHDIET? Puoi dirci qualcosa a riguardo? 
MARTIN SWEET: All’epoca lo contattammo perché pensavamo che fosse una grande cantante e un grande frontman…ma il suo cuore non è mai stato nei CRASHDIET. Era palese, all’epoca, che preferisse di gran lunga l’altra sua band (RECKLESS LOVE) ed oggi non lo biasimo più. Olli ha un approccio molto più allegro al rock mentre all’epoca noi eravamo ancora sconvolti e tristi per la morte di Dave Leppard (primo cantante e fondatore dei CRASHDIET morto suicida nel 2006). 

MELODY LANE: Qual è stata la tua più grande conquista fino ad oggi e qual è il prossimo obiettivo da raggiungere nel breve periodo?
MARTIN SWEET: Sicuramente avere una famiglia e poter ancora suonare, registrare e girare il mondo in tour è una cosa che poche persone riescono e possono fare…Le reputo importantissime entrambi…La più grande conquista al momento è uscire su due album contemporaneamente nello stesso anno…(SWEET CREATURE - album: The devil knows my name e SISTER - album Stand up, forward, march!). E mi piacerebbe far uscire un altro album degli SWEET CREATURE il prossimo anno… 

MELODY LANE: Per concludere… un messaggio da Martin Sweet a tutti i lettori di Melody Lane
MARTIN SWEET: Grazie per avermi voluto sul vostro sito! Ci vediamo in tour!