INTERVISTA A FRANCO ALFANO

INTERVISTA A FRANCO ALFANO FRONT-MAN DEI LUCI ROSSE SENZA PORNO intervista di DANIELE PIETRINI

Melody Lane ha intervistato FRANCO ALFANO uno dei fondatori della band abruzzese dei LUCI ROSSE SENZA PORNO. Ci ha presentato la sua band e i loro progetti. Li potrete ascoltare live il 2 Febbraio al BLISS insieme ai Marlene Kuntz.

MELODY LANE: LUCI ROSSE SENZA PORNO, prima di tutto: di dove siete e da dove deriva il nome LUCI ROSSE SENZA PORNO?
FRANCO ALFANO: Ciao Daniele! Veniamo dall'entroterra abruzzese, più precisamente dalla Marsica, in provincia di L'Aquila.  Cercherò di conciliare al meglio possibile i pensieri in comune della band.Ho un fratello più piccolo, cantautore autodidatta come me. Oltre al sangue ci accomuna anche un colore di capelli tendente al rosso. Quando mi avvicinai, i primi tempi, alla pratica autodidatta della chitarra acustica, anche lui si dilettava nella stessa maniera e pensai di chiedergli di preparare qualche live insieme a nome di LUCI ROSSE SENZA PORNO. Luci rosse le nostre teste, non pornografiche secondo il comune costume. Le nostre strade, però, intrapresero direzioni diverse ma decisi di mantenere il nome per un futuro progetto in collaborazione con altre persone.Oggi il nome assume significato a seconda del contesto in cui ci si trova ed in cui ci si fa la domanda. L'abbattimento del luogo comune, rappresentato nella stesura, rappresenta la soggettiva interpretazione dei concetti su cui, effettivamente, si fonda la nostra vita. 

MELODY LANE: Com’è nata la band e chi sono i membri o il membro fondatore?
FRANCO ALFANO: Ho conosciuto Pierpaolo che mi ha presentato tutti i musicisti con cui poi abbiamo collaborato.
 
MELODY LANE: Chi sono attualmente i membri della band? Sono gli stessi musicisti che hanno suonato in studio? Avete avuto nel tempo cambi di formazione?
FRANCO ALFANO: I membri, ad oggi, hanno suonato tutti nel nostro EP – LIVE IN STUDIO e sono:
Pierpaolo (Chitarra elettrica)
Camillo ( Basso, Synth, Cori)
Andrea ( Batteria, Octapad, Percussioni)
Alessandro ( Chitarra elettrica)
Me, Franco ( Voce, chitarra acustica, armonica a bocca).
Abbiamo cambiato 2 batteristi ed 1 bassista ma la nostra formazione è sempre stata di 5 componenti.
 
MELODY LANE: Quali sono i gruppi che vi hanno maggiormente ispirato e le vostre band preferite?
FRANCO ALFANO: Ognuno di noi ascolta tantissima musica, spaziando tra vari generi. Per questo, credo che le nostre influenze siano molto ampie. Io, personalmente, ho tante band preferite, tanti autori, tanti compositori. Credo che non si possa stilare una lista. Una band entra nelle preferenze quando ti colpisce forte ma non si sa dove e in quale modo. Voglio ipotizzare che sia un pensiero comune. Se ne cito una adesso, può darsi che poi non lo sarà più.
 
MELODY LANE: Qual è stata la più grande conquista fino ad oggi e qual è il prossimo obiettivo da raggiungere nel breve periodo?
FRANCO ALFANO: La più grande conquista è stata conoscere la musica e riuscire a crearne della propria. Stiamo lavorando alla realizzazione del nostro primo disco.
 
MELODY LANE: Cos’è, secondo te, che rende la vostra band diversa dalle altre e quale delle vostre canzoni definisce al meglio il vostro sound?
FRANCO ALFANO: Il fatto di essere un'altra band !? Credo sia altamente improbabile che due band possano essere del tutto uguali.
Nell' EP, i 7 brani si differenziano tra loro in maniera abbastanza percettibile. Forse i brani inediti hanno una linea più comune ma ogni volta che si entra in sala prove si scoprono nuovi piaceri, nuove linee, nuovi approcci. Il nostro sound è "quello che ci piace suonare".
 
MELODY LANE: Diteci qualcosa riguardo al processo creativo della vostra musica. C'è un compositore principale o è un lavoro di gruppo?...Chi si occupa dei testi?
FRANCO ALFANO: Io compongo i testi, spesso li accompagno con una melodia: un "chitarra e voce" come base di partenza per creare, distruggere, modellare, discutere, cazzeggiare. Prendiamo spunto da tutto.
 
MELODY LANE: Diteci due band del panorama attuale, con cui vi piacerebbe andare in tour al momento
FRANCO ALFANO: Senza consultarmi azzardo U2 e Coldplay. Sarebbe improbabile rifiutare un tour con queste band ma è anche probabile che ad altri non interessi affatto la cosa oppure che mi dicano "la band a cui ci piacerebbe aprire la stiamo ancora aspettando".Tagliando la testa al toro : con due band che rispecchino al meglio la risposta della domanda 4.
 
MELODY LANE: Avete già date confermate nei prossimi mesi in Italia o all’estero?
FRANCO ALFANO: La prossima data è per il 2 Febbraio, un OPENING ACT ai Marlene Kuntz, in occasione di " ONORATE IL VILE" Tour che fa tappa nella città di L'Aquila.
 
MELODY LANE: Per chiudere…Un messaggio a tutti i lettori di MELODY LANE…
FRANCO ALFANO: Sarabbe piacevole venire a conoscenza che siate arrivati a leggere quest'ultima affermazione.